accessibile
Utilizzando il nostro sito web, si acconsente all'uso dei cookie anche di terze parti. Maggiori informazioni sui cookies.

Chiudi

Home > Comunitari

COMUNITARI

COSA FARE PER
Iscrizione anagrafica cittadini comunitari

PER UN PERIODO SUPERIORE AI TRE MESI

Documenti richiesti:
Codice Fiscale
Passaporto o Carta d'identità valida per l'espatrio

LAVORATORI

Presentazione documentazione attestante attività lavorativa:
per lavoratore subordinato contratto di lavoro (sia a tempo determinato che a tempo indeterminato)
per lavoratori autonomi iscrizione alla Camera di Commercio
I cittadini dei Paesi neocomunitari (Romania e Bulgaria) sono soggetti ad un regime transitorio per l'accesso al mercato del lavoro prorogato fino al 31/12/2011. Leggi le circolari: "Ingresso nell'U.E. dei cittadini della Romania e Bulgaria" e "Regime transitorio in materia di accesso al lavoro dei cittadini della Romania e Bulgaria" e Circolare n. 1 del 14 gennaio 2009. Circolare n. 2/2010:"Regime transitorio in materia di accesso al lavoro dei cittadini della Romania e Bulgaria" Scarica la circolare.
L'accesso è liberalizzato per i seguenti settori: lavoro stagionale, agricolo, turistico alberghiero, domestico e di assistenza alla persona, edilizio, metalmeccanico, dirigenziale ed altamente qualificato; per i restanti settori è subordinato al possesso del nulla osta rilasciato dallo Sportello Unico per l'immigrazione. (Scarica il modello

STUDENTI o persone che frequentano corsi di formazione professionale

Certificazione di iscrizione al corso e durata dello stesso
Polizza assicurativa sanitaria
Dimostrazione della disponibilità di risorse economiche. Il decreto legislativo 3 ottobre 2008, n. 160 in materia di ricongiungimento familiare dei cittadini stranieri, ha modificato i criteri di determinazione delle risorse economiche per il ricongiungimento familiare, ai quali rimanda il decreto legislativo 30/2007 (art. 9, c.3, lett.b) (Consulta i parametri risorse economiche). Questo requisito può essere autocertificato mediante dichiarazione sostitutiva di autocertificazione (Scarica il modulo).

FAMILIARI DI CITTADINI COMUNITARI

  • Il coniuge
  • I discendenti diretti di età inferiore ai 21 anni o a carico e quelli del coniuge
  • Gli ascendenti diretti a carico e quelli del coniugi


Documentazione da presentare:

Documento di identità o il passaporto (se extracomunitari) e il visto di ingresso se richiesto
Documentazione attestante la qualità di familiare o di familiare a carico tradotta e se richiesto, legalizzata
Attestato di richiesta di iscrizione del familiare comunitario (può essere omesso se già agli atti del Comune)

 

 


 

                                                                           
A partire dall'11 aprile 2007 con l'entrata in vigore del D. Lgs. 6/02/2007 n. 30, che disciplina la libera circolazione dei cittadini comunitari e dei loro familiari comunitari ed extracomunitari, il cittadino comunitario NON DEVE PIU' chiedere la carta di soggiorno alla Questura, bensì rivolgersi al Comune per ottenere l'attestazione di iscrizione anagrafica che attesta la regolarità del soggiorno previa verifica delle condizioni previste dal D. Lgs. 30/2007

In caso di rinnovo carta di soggiorno scaduta scarica il modulo per la richiesta di attestazione di iscrizione anagrafica: modulo istanza attestazioni soggiorno cittadini ue (istanza a pubblica amministrazione assoggettata all'imposta di bollo di € 16 applicata sia alla domanda che all'attestazione)

In caso di richiesta di attestazione di soggiorno permanente (decorsi 5 anni dall'iscrizione anagrafica) scarica il modulo per la richiesta di attestazione di soggiorno permanente: modulo istanza attestazioni soggiorno cittadini ue (istanza a pubblica amministrazione assoggettata all'imposta di bollo di € 16 applicata sia alla domanda che all'attestazione)


PAESI APPARTENENTI ALL'UNIONE EUROPEA
Ai fini dell'applicazione del D. Lgs. 30/20007 i cittadini di Norvegia, Islanda e Liechtenstein e Svizzera e Repubblica di San Marino sono equiparati ai cittadini dell'Unione europea, così come i cittadini dei Principati di Monaco, di Andorra e dello Stato della Città del Vaticano.

LO SPAZIO SCHENGEN


SCOPRI LE NEWS COMUNITARI!