accessibile
Utilizzando il nostro sito web, si acconsente all'uso dei cookie anche di terze parti. Maggiori informazioni sui cookies.

Chiudi

Home > Morte

MORTE
        
COSA FARE PER


La dichiarazione di morte

è fatta non oltre le ventiquattro ore dal decesso all’ufficiale dello stato civile del luogo dove questa è avvenuta.

La dichiarazione è fatta da uno dei congiunti o da una persona convivente con il defunto o da un loro delegato o in mancanza da persona informata del decesso.
 
In caso di morte in ospedale, casa di cura o di riposo, collegio, istituto, il direttore o chi ne è stato delegato dall’amministrazione deve prontamente dare, all’ufficiale dello stato civile del luogo dove è deceduta la persona, le notizie necessarie alla formazione dell’atto di morte.
(art. 72 D.P.R. 396 3 novembre 2000).