accessibile
Utilizzando il nostro sito web, si acconsente all'uso dei cookie anche di terze parti. Maggiori informazioni sui cookies.

Chiudi

Home > Modulistica e notizie

TUTTO SCUOLA


 

La pagina dedicata a tutte le informazioni utili sulla scuola, notizie sui servizi scolastici offerti di mensa, pre-scuola, post-scuola e scuolabus e la modulistica per farne richiesta.

NUOVE DOMANDE DI ISCRIZIONE AI SERVIZI SCOLASTICI DI MENSA - PRE E POST SCUOLA - SCUOLABUS ANNO SCOLASTICO 2018/2019

AVVISI IMPORTANTI:

INIZIO SERVIZIO SCOLASTICI

INFANZIA

  • MENSA A PARTIRE DAL 17 SETTEMBRE

  • PRE SCUOLA A PARTIRE DAL 11 SETTEMBRE

PRIMARIA

  • MENSA A PARTIRE DAL 17 SETTEMBRE

  • PRE SCUOLA A PARTIRE DAL 11 SETTEMBRE

  • POST SCUOLA A PARTIRE DAL 17 SETTEMBRE

  • SCUOLABUS A PARTIRE DAL 10 SETTEMBRE

SCUOLE MEDIE

  • MENSA E POST SCUOLA A PARTIRE DAL 1 OTTOBRE

  • SCUOLABUS A PARTIRE DAL 10 SETTEMBRE

 

SCUOLA INFANZIA

Informativa
Domanda

SCUOLA PRIMARIA

Informativa
Domanda

SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO

Informativa
Domanda

IMPORTANTE! SCARICA L'INFORMATIVA SULLA PRIVACY

RICHIESTA ETICO-RELIGIOSA
DISCIPLINARE SCUOLABUS

CIRCOLARE INFORMATIVA ORARI SCUOLABUS PRECORSO VALMADONNA


MENU' ESTIVO

 

             

 

 



 

La buona scuola: agevolazioni sulla dichiarazione dei redditi
DA OGGI DETRAIBILE IL COSTO DELLA MENSA

Da quest'anno la spesa della mensa scolastica è detraibile dai costi di istruzione, all'interno della dichiarazione dei redditi, se i figli sono a carico.
E' una delle novità della Finanziaria 2016 per agevolare le famiglie con figli frequentanti la mensa del servizio scolastico primario e secondario.
La detraibilità è nel decreto "La Buona Scuola", non fa distinzioni fra scuola pubblica e privata e prevede spese scaricabili fino a 400 euro per alunno, per un totale che in percentuale non può essere superiore al 19% del costo.
Per ottenere la detrazione è necessario aver conservato il bollettino di pagamento dell'iscrizione al servizio di mensa effettuato fra giugno e settembre 2015, quando ogni famiglia interessata al servizio ha iscritto i propri figli. Nessun problema se lo avete perso: presso gli uffici di ragioneria del Comune provvederanno a compilare una dichiarazione sostitutiva del bollettino che dichiara che avete sostenuto la spesa d'iscrizione e poi consegnate tutto al vostro commercialista o al caf in sede di dichiarazione dei redditi.
Un po' più complicato è scaricare le spese dei singoli buoni, che come sapete non vengono consegnatiattraverso ricevuta e dunque non possono essere documentati. Per questo motivo, l'Amministrazione Comunale ha istituito un servizio apposito presso la ragioneria del Comune, dove, previa consegna di tutte le matrici da gennaio a dicembre 2015, potrete ottenere una dichiarazione di acquisto dei buoni, affinchè la si alleghi alla dichiarazione dei redditi.
Affrettatevi, il rilascio delle dichiarazioni potrebbe richiedere qualche giorno di attesa.

 


ASSEGNI DI STUDIO ON LINE

Vuoi richiedere un contributo per la scuola dei tuoi figli? Iscrizione e frequenza, trasporti e attività integrative acquisto di libri di testo

Vai sul sito  Sistemapiemonte  per la richiesta on line.